Caffè Giusti – Montecatini Alto

Caffè Giusti

 ⌘              ⌘              ⌘

“Lo guardo con avidità e soddisfazione… è tantissimo…  sono venuto apposta per

gustarmelo… cucchiaiata dopo cucchiaiata… e come me, tanti altri ragazzi seduti

a questi tavoli. Questa coppa stracolma di pezzi di frutta e gelato di vari gusti, che

non finisce più, si chiama…“Mangia e Bevi”, ma altrettanto ghiotti sono “l’Uovo

al tegamino” e gli “spaghetti al pomodoro”, sempre fatti con il gelato e la frutta.


Caffè Giusti, Montecatini, Mangiare a manovella

Il mitico “Barba”

Avevo una ventina d’anni, e mai mi sarei immaginato trentacinque anni dopo, che quella

semplice coppa gelato con pezzi di frutta, sarebbe diventata per me, un cibo di Proustiana

memoria, una mia Madeleine… capace di evocare ricordi e momenti spensierati della mia

vita. ”Il Caffè GIUSTI, gestito fin dai tempi della preistoria dalla Fam. Bartoletti, è sempre

lì, nell’omonima Piazzetta di Montecatini Alto. Per noi degli anni ottanta era semplicemente

“BARBA”, ma sono pronto a scommettere che molti ragazzi di Montecatini e dintorni, con

i capelli un pò brizzolati… lo chiamano ancora così.

Caffè Giusti, Montecatini, Mangiare a manovella

Nel frattempo il mondo è cambiato, con lui sono cambiate anche le abitudini, lo stile di

vita, e i gusti delle persone. L’unica cosa che non è mai cambiata dentro le mura del Caffè

Giusti, oltre alla storica gestione (dal 1898) …è la passione. Da un paio di anni, Lorenzo e

Alessandro, con la stessa dedizione di nonno Alberto, si sono seduti al posto di guida e, dopo

una ristrutturazione del locale, forti anche dell’aiuto di mamma Cristina e nonna Giuliana,

hanno proposto, insieme ad una conduzione fresca e dinamica, anche una cucina giovane e attuale.

Caffè Giusti, Montecatini, Mangiare a manovella

Di grande effetto anche la zona Bar, non meno importante e curata della cucina, è da

li che partiranno le migliori bevute ed i cocktail nelle serate aperitivo e Live-Music.

Caffè Giusti, Montecatini, Mangiare a manovella

La zona Bar del Caffè Giusti


In questo periodo, per godere dei piaceri della tavola di un ristorante o di un osteria,

il Covid-19 ci permette di approfittare solo del pranzo… e noi lo facciamo con piacere.

Il nostro tavolo è nella saletta di sotto, ci troviamo di fronte un ambiente così accogliente

da farlo sembrare un’abitazione. Muri e pavimenti in pietra a faccia-vista, soffitto con

travi in legno, candele accese sui tavoli in legno massiccio. Comodissime le sedie, dal

design morbido e dai toni caldi, la stufa accesa in fondo alla sala… è proprio la ciliegina

che farcisce una torta già bella di suo.

Caffè Giusti, Montecatini, Mangiare a manovellaCaffè Giusti, Montecatini, Mangiare a manovella

Caffè Giusti, Montecatini, Mangiare a manovella

Caffè Giusti, Montecatini, Mangiare a manovella

Caffè Giusti, Montecatini, Mangiare a manovella

 Sono stati sufficienti pochi minuti, giusto il tempo di leggere il Menù e scegliere i nostri

piatti, per individuare nello staff una particolare empatia. L’essere gentili e disponibili

sono qualità che aumentano di pregio quando incontrano la naturalezza, se non c’è nessuna

forzatura lo “slancio” viene tradotto come voglia di fare bene, desiderare che il cliente esca

soddisfatto.

Caffè Giusti, Montecatini, Mangiare a manovella

Caffè Giusti, Montecatini, Mangiare a manovella

Caffè Giusti, Montecatini, Mangiare a manovella Carciofi fritti su Fonduta di Pecorino e Pomodori confit

Caffè Giusti, Montecatini, Mangiare a manovella

Spaghetto al nero, Gallinella e Capasanta

Caffè Giusti, Montecatini, Mangiare a manovella

Risotto Cacio e Pepe con Tartare di Gambero rosso

 Avevamo voglia di sapidità… di freschezza, la gioia salina che regala alla bocca il Vermignon

di Casa Lenzini è rigenerante come una pezza bagnata sulla fronte di un disperso nel deserto.

I vini di Michele e Benedetta sono il risultato della formula matematica contenuta nella loro

filosofia: Uva = Vino, l’amore e la passione nel preservare qualsiasi intrusione dell’impatto

umano sulla natura… sui prodotti della loro terra, che respirano… che amano. Leggete qui

Caffè Giusti, Montecatini, Mangiare a manovella

Il VERMIGNON della Tenuta Lenzini, Vermentino e Sauvignon Blanc

Caffè Giusti, Montecatini, Mangiare a manovella

Tagliata di Tonno del Mediterraneo

Volevamo fare i bravi e non prendere i Dolci ma… come disse Carlo Collodi:

disgraziatamente nella vita dei burattini, c’è sempre un “MA” che sciupa ogni cosa”

quindi…

Caffè Giusti, Montecatini, Mangiare a manovella

Caffè Giusti, Montecatini, Mangiare a manovella

Caffè Giusti, Montecatini, Mangiare a manovella

Caffè Giusti, Montecatini, Mangiare a manovella


È stato bello immergersi ancora, dopo molti anni, nella storia del Caffè Giusti, un vero

“cult” per tutta la Valdinievole. Un locale poliedrico che puoi interpretare come vuoi, la

scelta è ampia.  Noi abbiamo deciso che torneremo con la bella stagione per sederci al

fresco di quei tavolini… i più storici di questa piazza-cartolina.

Caffè Giusti, Montecatini, Mangiare a manovella

Caffè Giusti, Montecatini, Mangiare a manovella

PS. Ho iniziato questo articolo con una premessa molto poetica sui miei ricordi… sulla mia

giovinezza, su quella famosa coppa gelato… e poi non mi sono nemmeno ricordato di

chiedere  se alla voce “dolci – gelati”, esista ancora il mio leggendario “mangia e bevi”,

…secondo voi lo fanno ancora?


Caffè Giusti 

Piazza Giusti – Montecatini Alto


Per chiamare clicca sul numero sotto 👇

057273116


🚗   per arrivarci   CLICCA QUI


 

 

Pane Olio e…

🥖🌿 Pane Olio e…

Pane Olio e, Montecarlo, Mangiare a manovella

L’ingresso di Pane Olio e… in Via Roma a Montecarlo (LU)

Una leggenda narrava…   “Durante i giorni di nebbia le Fate

fanno festa… sapendo di non poter essere viste da nessuno ”.

 

È una giornata umida e piovosa, di quelle che invitano a tapparsi in casa, abbiamo

dormito fino a tardi, fatta un’abbondante colazione, e non abbiamo avuto l’appetito

necessario per pranzare, anzi, lo abbiamo saltato proprio a piè pari.


Per noi è giorno libero, quindi (come le Fate) abbiamo fatto festa, ma per noi, anche

se c’è un pò di nebbia, nessuna pretesa di invisibilità, anzi, siamo andati a cercare

la vita, il calore… la gente. Un bel bicchiere di vino!! Ecco cosa ci vuole in una giornata

grigia come questa, ma non un vino qualunque, uno buono… da scegliere… da degustare.

Decidiamo di andare a trovare Vittorio e Alessandra nel loro locale a Montecarlo (LU),

il periodo invernale e la brutta giornata sono ingredienti perfetti per il nostro piano,

in estate è praticamente impossibile trovare un tavolo libero.


Pane Olio e… si chiama cosi il loro punto vendita, in Via Roma, proprio nel centro

del paese di Montecarlo (LU). Antipasteria, Enogastronomia, Norcineria, Wine Shop

c’è qualcosa di sbagliato?

Vittorio ci accoglie, e dopo averci sistemato al tavolo, si mette subito al lavoro.

Per la “merenda-spuntino” gli abbiamo dato carta bianca, per il Vino invece, ci

vogliamo un po’ divertire… e perdersi nella scelta dell’etichetta giusta.

Pane Olio e, Montecarlo, Mangiare a manovella

Pane Olio e, Montecarlo, Mangiare a manovella

Pochi minuti dopo la bottiglia era già scelta, ci siamo però distratti nel guardare il banco-vetrina

e gli scaffali tutto intorno, pieni di prodotti di ogni tipo. Affettati, Salumi, Formaggi, Verdure,

Frutta, Paste, Biscotti, Salse, Confetture e Creme di ogni tipo …insomma, forniti di ogni ben

di Dio, per la spesa, la cucina… o soltanto per la gola. Dall’altra stanza una voce che ci richiama

all’ordine: ragazzi… è pronto!

Pane Olio e, Montecarlo, Mangiare a manovella

Pane, Schiacciata calda e Pappa al Pomodoro


Schiacciata calda e Pappa al Pomodoro, a seguire un taglierone molto godurioso

con Prosciutto crudo di Montalcino, Salame, Capocollo, Finocchiona, Pancetta, Lardo

di Pata Negra, Mortadella di Cinghiale al Tartufo, Pecorino grossetano stagionato,

Composta di Pere e Lambrusco Mantovano, e olive nostrane.

Pane Olio e, Montecarlo, Mangiare a manovella

Pane Olio e, Montecarlo, Mangiare a manovella


Crostini con Crema di Carciofi e Funghi Porcini, al Ragù di Fegatino Toscano. Focaccia

con Lardo al Tartufo, Crema di Rucola e Miele. Sformatino di Lenticchie rosse con sopra

una Salsa di Yogurt alle Erbette.

Pane Olio e, Montecarlo, Mangiare a manovella

Pane Olio e, Montecarlo, Mangiare a manovella

Pane Olio e, Montecarlo, Mangiare a manovella


Dopo un affinatura di 12 mesi in Barriques Francesi, esce l’IMPERFETTO, un Cabernet

Sauvignon dell’Azienda Agricola IMPERIALE (Bolgheri – Castagneto Carducci), un Vino

“strong”, un rosso autorevole e allo stesso tempo elegante e ricco di profumi.

Pane Olio e, Montecarlo, Mangiare a manovella


Pane Olio e, Montecarlo, Mangiare a manovella, Imperfetta


Ci rilassiamo…  assaporiamo con lentezza ogni sapore, ogni sfumatura di gusto che

donano gli l’accostamenti  del Vino con i Formaggi e con i salumi. L’enorme fortuna

di essere nati in una regione di grande magnificienza Enogastronomica si manifesta

proprio in locali come questo, informali, caldi, dalla gestione amichevole e familiare.


Pane Olio e, Montecarlo, Mangiare a manovellaPane Olio e, Montecarlo, Mangiare a manovella

Pane Olio e, Montecarlo, Mangiare a manovellaPane Olio e, Montecarlo, Mangiare a manovella


Ps. Un consiglio spassionato che ci sentiamo di dare alle fate 🧚🏻‍♀️ 🧚🏻‍♀️🧚🏻‍♀️ …quando deciderete

ancora di fare festa, non preoccupatevi se c’è o non c’è la nebbia, perché fare festa senza

un bicchiere di vino buono in buona compagnia… non è fare festa. 

Care Fatine, non ce ne volete eh…  ma noi siamo Toscani!

Con Affetto. Mangiare a manovella


Pane Olio e…

Via Roma 22 – Montecarlo (LU)

Per chiamare clicca sul numero sotto

058322453


 🚗  Per arrivarci   CLICCA  QUI

Bar Sal8 Agricolo – San Vincenzo

Bar Sal8 Agricolo

 🌾 🍹 🌿

Pensavamo di aver sbagliato strada, perché le dritte che avevamo a disposizione

parlavano di un locale carino, molto conosciuto e parecchio frequentato… e la strada

che stavamo percorrendo era si molto bella, ma sembrava finire in aperta campagna,

era davvero difficile immaginare un posto con queste caratteristiche, invece…

Poggio ai santi, Bar Sal8 Agricolo, San Vincenzo, Mangiare a manovella

Poggio ai santi, Bar Sal8 Agricolo, San Vincenzo, Mangiare a manovella

L’entrata del Bar Sal8 Agricolo

 Una volta che sarete arrivati al Poggio ai santi, avrete percorso soltanto 5

chilometri dalla costa, vi trovate esattamente sulle colline di San Vincenzo

(LI). Viaggiando su Via Aurelia Sud, incontrerete una rotonda con delle

macine in pietra, da li prendete la strada di San Bartolo e fermatevi di fronte

al numero civico 100. Prima però di varcare il cancello, concedetevi un po’ di

bellezza, il biglietto è gratuito, paga madre natura. In quel panorama, immersi

nel verde delle colline, vedrete il sole tuffarsi nel mare della Costa Toscana,

comparse d’eccezione l’Isola d’Elba e (quando è limpido) anche la Corsica….

non è un tramonto qualsiasi, respirate lentamente… incantatevi pure.


dentro… 🌿

All’interno ci troviamo immersi in un giardino meraviglioso e curatissimo, sarà

pure la suggestione del tramonto ma ci sembra già di respirare centinaia di profumi.

La brezza porta l’odore dei pini, in mezzo agli ulivi arrivano tutte le fragranze delle

piante aromatiche, e poi le rose… la lavanda…  rosmarino ovunque…, fiori e

piante grasse, insomma… il verde è rigoglioso e avvolgente, seduti qui perderete

(se Dio vuole) la cognizione del tempo.Bar Sal8 Agricolo, San Vincenzo, Mangiare a manovella


 

L’accoglienza è familiare e immediata: “Preferite un aperitivo o vi sedete per

la grigliaPur sapendo che uno dei fiori all’occhiello del Bar Sal8 Agricolo

è proprio l’aperitivo, ci siamo dovuti arrendere all’arroganza deliziosa del profumo

di “carne alla brace”. In più abbiamo Gino con noi… e dopo una giornata di tuffi

e capriole, la risposta è una sola: …la seconda! C’è da aspettare qualche minuto ma

l’attesa è perfetta, una complice ideale per chi, come noi, è solito curiosare e

conoscere al meglio l’ambiente che andiamo a visitare.

 

Poggio ai santi, Bar Sal8 Agricolo, San Vincenzo, Mangiare a manovella

Poggio ai santi, Bar Sal8 Agricolo, San Vincenzo, Mangiare a manovella

Poggio ai santi, Bar Sal8 Agricolo, San Vincenzo, Mangiare a manovella

Poggio ai santi, Bar Sal8 Agricolo, San Vincenzo, Mangiare a manovella

Poggio ai santi, Bar Sal8 Agricolo, San Vincenzo, Mangiare a manovella


Ceniamo sotto ad un grande gazebo in legno, pochi tavoli… si sta bene, il nostro

si affaccia sul verde del giardino ed il celeste acceso della piscina. Sulla brace

sta cuocendo del “grigio” (È un maiale che nasce dall’incrocio di maiali bianchi,

razza Landrace o Large White, con antiche razze autoctone dell’Italia centrale,

tipo Cinta Senese o Mora Romagnola), ma troverete Bistecche, Rosticciane e ogni

forma di godimento cotto alla brace.

Poggio ai santi, Bar Sal8 Agricolo, San Vincenzo, Mangiare a manovella

Poggio ai santi, Bar Sal8 Agricolo, San Vincenzo, Mangiare a manovella

Poggio ai santi, Bar Sal8 Agricolo, San Vincenzo, Mangiare a manovella

Poggio ai santi, Bar Sal8 Agricolo, San Vincenzo, Mangiare a manovella

Il colore del Vino di stasera è Rosso Rubino… come il nome che l’Azienda Agricola La

Bulichella di Suvereto (LI), ha dato al suo vino, un Sangiovese-Merlot-Cabernet dal

respiro ampio ed intenso.

Poggio ai santi, Bar Sal8 Agricolo, San Vincenzo, Mangiare a manovella

Poggio ai santi, Bar Sal8 Agricolo, San Vincenzo, Mangiare a manovella

Poggio ai santi, Bar Sal8 Agricolo, San Vincenzo, Mangiare a manovella

Ci sentiamo in pace con il mondo…  la totale assenza di rumore, se non quello

della griglia e il frinire delle cicale, fa capire appieno la filosofia di questa famiglia,

farti fuggire dalla routine… dalla quotidianità, la nudità degli elementi come

punto di forza, flora e fauna sono protette e custodite come il bene più prezioso

del mondo… e come dargli torto. Luci, lanterne e candele, in mezzo a tanta natura…

piccole e raffinatissime illuminazioni che si confondono in un ambiente tipicamente

Toscano e in un altro più antico e fiabesco, un mondo chic e spartano… onirico

insieme. La loro passione è travolgente… credo che il complimento più bello da

potergli regalare, sarebbe quello di dirgli che… a noi è arrivata, l’abbiamo sentita.

❤️ DO IT WITH PASSION


Il Bar del Sal8 è un piccolo mondo… un palcoscenico dove le anime più composite

lavorano insieme per offrire qualcosa di singolare, di proprio… e lo fanno. Cocktail

dai nomi seducenti… “Colazione sull’erba” –  “Maree” – “Negroni botanico” –

Insalata liquida“, “Mojito Naked“,  accompagnano una moltitudine di prodotti a

filiera cortissima: Formaggi, Salumi, Affettati, Marmellate, ecc. ecc.


Il Poggio ai Santi è un Azienda agricola Biologica dal 1995, contiene un Parco

Botanico di circa tre ettari, inoltre la fattoria produce Olio d’oliva, Verdure, Frutta

e Miele, alleva Pollame e Conigli… il Pane, le Marmellate e i dolci, sono solo alcune

delle “coccole gastronomiche” di loro produzione di cui potrete approfittare.


Bar Sal8 Agricolo, San Vincenzo, Mangiare a manovella

Bar Sal8 Agricolo, San Vincenzo, Mangiare a manovella

Bar Sal8 Agricolo, San Vincenzo, Mangiare a manovella

Bar Sal8 Agricolo, San Vincenzo, Mangiare a manovellaBar Sal8 Agricolo, San Vincenzo, Mangiare a manovella


Noi vi stiamo raccontando quella che è stata la nostra visita… ma il “Poggio ai Santi

offre ben tre tipi di ristorazione: La zona Bar-Aperitivo (Bar Sal8 Agricolo) dove

potrete perdervi nella magia del loro giardino, accompagnati se volete dai vostri

amici pelosi che saranno i benvenuti,  potrete poi assaporare le carni della loro griglia

sotto ed intorno ad romanticissimo gazebo, e per ultimo… assolutamente non meno

importante, il Ristorante il Sale , che oltre ad una vista straordinaria, offre una

cucina di tradizione utilizzando carni e verdure biologiche provenienti dalla loro

fattoria. Un’attenzione smisurata nel lavorare e cucinare, non solo materie prime

di qualità, ma assolutamente preferire quelle legate al corso delle stagioni.


Bar Sal8 Agricolo

Strada di San Bartolo, 100 – San Vincenzo (LI)

Per chiamare clicca sul numero

0565798032


🚗  per arrivarci  CLICCA QUI


Caffè del Mercato – Peschino

Caffè del Mercato – Peschino

D’inverno, la Città di Lucca prende fiato, l’anima metropolitana e cosmopolita che

la rende unica nella bella stagione, con l’arrivo del freddo, cede il passo a quella più

intima e romantica, è il tempo in cui i Lucchesi si riappropriano dei loro locali e

delle loro abitudini.

Peschino, caffè del mercato, Lucca, Mangiare a manovella, Welcome2Lucca

La Chiesa Romanica di San Michele in foro

 

In Piazza San Michele, proprio sul fianco destro dell’omonima Chiesa Romanica,

come a volerlo proteggere, c’è il Caffè del Mercato… per tutti “il Peschino”. Punto

di ritrovo per giovani e meno giovani, in estate sono centinaia le persone che

frequentano questo locale, musica, chiacchiere, cocktail o un buon bicchiere di

vino, ludico o impegnato, incarna i valori di una socialità d’altri tempi. Aspetto

da Bistrot Parigino con una piacevole atmosfera démodé che, o piace tanto o

niente, i cugini Francesi lo chiamerebbero “Troquet Peschinò”.

Peschino, caffè del mercato, Lucca, Mangiare a manovella, Welcome2Lucca

Peschino, caffè del mercato, Lucca, Mangiare a manovella, Welcome2Lucca

Tredici anni di conduzione per i proprietari Andrea Cordoni e Marco Chiocca,

forti di una nuovissima cucina ricavata negli spazi interni, hanno deciso di arricchire

la proposta del locale offrendo un servizio di ristorazione più completo. Tanta

passione e niente spocchia, senza fare tanto cinema, l’intento è quello di far mangiare

bene, spendendo cifre oneste.

Peschino, Caffè del mercato, Lucca, Mangiare a manovella

Ci incontriamo, proprio per parlare di questa nuova veste del Caffè del Mercato,

con Andrea Dovichi, Giacomo Mazzoni (Welcome2Lucca e

Ti consiglio un posticino) e lo Staff di Riccardo Tognetti (@riccardofood).

Peschino, Caffè del mercato, Lucca, Mangiare a manovella

L’aperitivo è d’obbligo… Peschino per tutti.  Se non vi piace, cade l’argomento, ma

se vi piace non provate a chiedere gli ingredienti, perché nessuno vorrà o saprà

elencarveli con precisione.

Peschino, Caffè del Mercato, Lucca, Mangiare a manovella

Il “mitico” PESCHINO del Caffè del Mercato (Lucca)

Ci accompagna al tavolo Christian Soriani, Sommelier-Degustatore e prezioso

collaboratore del Peschino, che ci presenta con dovizia di particolari, i quattro vini

che accompagneranno la nostra cena. In elenco le foto dei piatti.

Peschino, Caffè del mercato, Lucca, Mangiare a manovella

Il Sommelier Christian Soriani e la saletta del Peschino

Peschino, Caffè del mercato, Lucca, Mangiare a manovella

Aceto balsamico di Modena “TONDO” e Olio “FABBRI”. Pane cotto a legna del Forno PAGANELLI (Sesto di Moriano)

Peschino, Caffè del Mercato, Lucca, Mangiare a manovella

Selezione di Crostini con Speck, Scamorza affumicata e Rucola ∙ Tipico Lucchese con Fegatello e Cappero tritato ∙ Salsiccia e Stracchino ∙ Fiori di Zucca farciti con Mozzarella e Acciughe.  Abbinamento con un Franciacorta Mirabella – Saten.

Peschino, Caffè del Mercato, Lucca, Mangiare a manovella

Ravioli fatti in casa farciti con Burrata e Menta (5%) guarniti con Zucchini trifolati e saltati. Abbinamento con Pecorino Vellodoro delle Cantine Umani Ronchi

Peschino, Caffè del Mercato, Lucca, Mangiare a manovella

Filetto di Maiale con Bietola rossa e Sformatino di Cardi bio tritati al coltello con Besciamella fresca e Noce moscata. In abbinamento un Primitivo di Manduria – Rocca delle Macie – Mandus

Peschino, Caffè del Mercato, Lucca, Mangiare a manovella

Tiramisù Classico con Pavesini in abbinamento ad un Vinsanto SantoSpirito delle Cantine Frescobaldi.


Mentre sorseggiamo un buon caffè, stanno scorrendo i titoli di coda,  è l’ora di

andare, ma c’è ancora posto per una considerazione finale. Crediamo sia impossibile

“arginare” Il Caffè del mercato con delle definizioni precise, il trasformismo è forse

la dote che lo rende così “sodo” (i Lucchesi capiranno). Tante soluzioni in un locale

dalle mille anime.


Noi stasera abbiamo mangiato bene, abbiamo incontrato disponibilità e gentilezza,

professionalità mai ostentata e voglia di far bene. La nuova Cucina del Caffè del

Mercato vi aspetta.

Peschino, Caffè del mercato, Lucca, Mangiare a manovella

🍑          🍑          🍑          🍑           🍑          🍑          🍑

Caffè del Mercato “Peschino”

Piazza San Michele, 17  LUCCA


Per chiamare clicca sul numero sotto 👇

0583494127


 

🚗 per arrivarci  CLICCA QUI

 


 

 

 

 

LUCIFERO – Viareggio

LUCIFERO – Viareggio

Avere una gran passione per il cibo e l’arredamento, e non conoscere

Lucifero a Viareggio, è un po’ come nascere delfino e vivere nel deserto

di Atacama. Limitante, non credete? Ma facciamo due passi indietro… Continua a leggere..

PROCACCI – Firenze

Procacci

Abbiamo il giorno libero e il nostro “modus operandi” è sempre quello di soddisfare

le esigenze di tutti componenti della famiglia.  Abbiamo scelto Firenze per le

infinite tipologie e sfaccettature che offre, un gran mix tra svago e cultura. Dopo aver

 accompagnato Gino al MAF (Museo ArcheologicoNazionale) a vedere le “mummie”

nella sezione Egizia, ci siamo presi una pausa un pò più rilassante e godereccia.


Primo appuntamento per noi, ma sosta imperdibile per tanti

Fiorentini e turisti, decidiamo di fare sosta da Procacci.

 

Procacci, Firenze, Mangiare a manovella, Tartufo, Panino tartufato, Antinori, Wine Bar, Gastronomia di lusso, Toscana, Sandro Verdiani, Tania Boccia

 

Il locale è piccolino ma oggi abbiamo fortuna, uno dei tre tavoli

si è appena liberato e… possiamo andare in scena. È un posto unico e

seducente, che ha la fortuna di avvalorarsi di un’atmosfera d’altri tempi.


Leggiamo in alto: Tartufi, Alimentari di lusso… non saprei, potremmo anche definirlo

“Gastronomia di classe”, oppure un “ Winebar ” storico ed elegante. A pensarci bene

però tutto questo appare un pò riduttivo, perché Procacci è questo e anche molto di più.

 

Procacci, Firenze, Mangiare a manovella, Tartufo, Panino tartufato, Antinori, Wine Bar, Gastronomia di lusso, Toscana, Sandro Verdiani, Tania BocciaProcacci, Firenze, Mangiare a manovella, Tartufo, Panino tartufato, Antinori, Wine Bar, Gastronomia di lusso, Toscana, Sandro Verdiani, Tania Boccia

 

Questa antica bottega è un angolo prezioso per la città

di Firenze, è stata aperta nel 1885 da Leopoldo Procacci.


Situata nella centralissima Via de’  Tornabuoni, ( famosissima via

dello shopping dove si concentrano le boutique di Gucci, Cavalli,

Ferragamo, Bulgari, Hermes, Dior,  Prada, Fendi, Armani, Tiffany,

Burberry, Balenciaga e chi più ne ha più ne metta ) si è fatta conoscere

ed amare grazie alle sue specialità legate alla lavorazione del tartufo.

 

Procacci, Firenze, Mangiare a manovella, Tartufo, Panino tartufato, Antinori, Wine Bar, Gastronomia di lusso, Toscana, Sandro Verdiani, Tania Boccia

 

Quando mi trovo di fronte a quella mitica vetrina di neanche due metri,

sento tutto il peso e l’importanza che ricopre questa istituzione della

gastronomia Fiorentina, i suoi panini tartufati sono famosi in tutto il mondo,

per questo noi ne prendiamo due con la mortadella… ( si certo… come no ).


Scherzi a parte, visto che tutti dicono che sono piccoli, ( lo canta anche

Marasco in “Teresina” ...s’andiede da i’Procacci, pè prendere un panino,

la disse: Gl’è piccino! ) allora la scusa è buona per assaggiarne più di uno.

 

Procacci, Firenze, Mangiare a manovella, Tartufo, Panino tartufato, Antinori, Wine Bar, Gastronomia di lusso, Toscana, Sandro Verdiani, Tania BocciaProcacci, Firenze, Mangiare a manovella, Tartufo, Panino tartufato, Antinori, Wine Bar, Gastronomia di lusso, Toscana, Sandro Verdiani, Tania BocciaProcacci, Firenze, Mangiare a manovella, Tartufo, Panino tartufato, Antinori, Wine Bar, Gastronomia di lusso, Toscana, Sandro Verdiani, Tania Boccia

 

Tartufati con tartufo e foie gras, acciughe tartufate con burro della Normandia,

prosciutto crudo e crema di carciofi tartufati, salmone affumicato e crema

di asparagi, brie e cipolle caramellate, e molti altri che cambiano spesso.


Da bere saltiamo il famoso prosecco e dalla lista dei vini al calice

scegliamo un bianco e un rosso della Casa ”Antinori”, che oggi gestisce il locale.

 

Procacci, Firenze, Mangiare a manovella, Tartufo, Panino tartufato, Antinori, Wine Bar, Gastronomia di lusso, Toscana, Sandro Verdiani, Tania Boccia

 

I vecchi proprietari hanno venduto, ma non hanno voluto

cedere la ricetta dei famosissimi panini tartufati e del pollo in

galantina, non sappiamo quindi se in questo passaggio di consegne

si è perso qualcosa nel gusto, tuttavia l’eleganza e la tradizionalità

del posto, perdonano qualunque manchevolezza gastronomica.


Dobbiamo avvisarvi sulla pericolosità di questi panini mignon, perché è

fortemente probabile venire  contaminati dall’effetto ciliegia, “uno tira l’altro”.

 

Procacci, Firenze, Mangiare a manovella, Tartufo, Panino tartufato, Antinori, Wine Bar, Gastronomia di lusso, Toscana, Sandro Verdiani, Tania Boccia

 

Ho letto sui social alcuni commenti di persone che hanno trovato esagerati i prezzi

di Procacci. Beh… purtroppo devo dirvi che non sono molto d’accordo, due euro

per un panino tartufato ( se pur piccolo) non mi sembra davvero così assurdo.


Vi ricordo che stiamo parlando di un locale storico, elegante, raffinato,

nella via più lussuosa della città… un pezzo della vecchia Firenze.

Pochi euro… per entrare nella storia.

 

Procacci, Firenze, Mangiare a manovella, Tartufo, Panino tartufato, Antinori, Wine Bar, Gastronomia di lusso, Toscana, Sandro Verdiani, Tania Boccia

Procacci, Firenze, Mangiare a manovella, Tartufo, Panino tartufato, Antinori, Wine Bar, Gastronomia di lusso, Toscana, Sandro Verdiani, Tania Boccia


PROCACCI 

Firenze – Via de’ Tornabuoni, 64/R


Per chiamare clicca sul numero sotto 👇

055211656


🚗  per arrivarci  CLICCA QUI

 


VORONOI – Ristorante Pizzeria Cocktail Bar

Voronoi Ristorante Pizzeria Cocktail Bar, Pistoia, Mangiare a manovella, Pizza

VORONOI

Il Ristorante e la Piazza sono luoghi dove la gente si incontra,

sta insieme.  A Pistoia di locali con queste prerogative ce ne sono molti,

specialmente nel centro storico, uno tra i più conosciuti è il Voronoi. Continua a leggere..

Beviamoci Su – EnoCaffetteria – Pistoia

Beviamoci su, Pistoia, Mangiare a manovella, de giusti

 

BEVIAMOCI SU

Siamo felici di aggiungere sulle pagine di Mangiare a manovella, una nuova indicazione

nella provincia di Pistoia. Il motivo non è soltanto campanilistico, in quanto nostra Continua a leggere..

TOAST del “GIOVANNINI”

* TOAST  del  Giovannini *

Toast del Giovannini, Montecatini terme, Mangiare a manovella, assolutamente, sandro verdiani

Toast del Giovannini, Montecatini terme, Mangiare a manovella, assolutamente, sandro verdiani

Un “cult”  che ha resistito alle mode e all’ avvento di mille

“mangerìe”. Simbolo di un epoca, di una generazione, pietra miliare

nei ricordi di Montecatinesi giovani e meno giovani. Entrare dal

“Giovannini” e dire: per favore potrei avere un toast? Ti fa sentire

parte di qualcosa di speciale…  complice di una tradizione tutta nostra.


Pasticceria Giovannini

Montecatini Terme (PT)

C.so Giacomo Matteotti, 4

Clicca sul numero per chiamare 👇

057278948