Casta d’Uva – Turchetto (LU)

Questa volta vogliamo indicare ai lettori di Mangiare a manovella ®, un

locale molto accogliente, dove l’atmosfera è familiare e la cucina divertente, 

 innovativa, senza eccessive elaborazioni.  Si trova in località

Turchetto, ai piedi del paese di Montecarlo. La struttura è stata in

passato una dogana sul confine tra le province di Pisa e Firenze.

Non facciamo fatica a parcheggiare, proprio accanto c'è uno spazio

privato piuttosto ampio. La serata è davvero fredda, e un martedi

di Febbraio non è esattamente la serata ideale per uscire a cena,

nonostante tutto il locale è quasi “sold out”. Per favore prenotate sempre.

Massimo ha aperto Casta d’Uva circa un anno fa, con un obiettivo: trasformare

questo spazio, in un punto di riferimento del buon mangiare e del buon bere, un

rifugio piacevole e conviviale lontano dai soliti luoghi affollati dal turismo di massa.

Una volta dentro si ha come l’impressione di entrare in una abitazione privata dove è

stata organizzata una serata tra amici amanti del buon cibo e della buona compagnia.

Quattro, cinque salette, (compresa una al piano di sopra) felicemente

vicine l’una con l’altra, hanno il carattere sia per soddisfare la tavolata

più numerosa, che per regalare la privacy necessaria ad un tavolo più piccolo.


Mentre scorriamo il menù ci viene offerto un piccolo brindisi di benvenuto e

dalla cucina arriva un " amuse bouche" (non ricordo bene, credo a base di zucca).

dagli antipasti...

Polpo croccante su purea di Rape rosse,

Arancia e Menta con Chips di Topinambur


 Cannolo di Ceci al nero di Seppia,

Baccalà e crema di Patate

Inzimino di Bieta e Seppie con Polenta alla Piastra


Battuta di mare, Insalatina di Finocchi e Olive,

 con Zeste di Agrumi e Yogurt acido

Splendida l'idea di avere al Casta d'uva, una selezione d'Olio da poter scegliere e abbinare

proprio come facciamo per il Vino.  Desiderio trasformato in realtà, da LUCA VARINI 

( clicca sul nome per conoscere il suo progetto).  " TI GARBA"  è la sua creazione, un

Olio prodottoda piante di Leccio e Frantoio coltivate sulle colline di Montecatini Alto.

L'altro consiglio di Massimo, un Siciliano prodotto nelle Province di Palermo e Agrigento.


dai Primi Piatti...

Risotto  Scampetti  e la loro Bisque,  sfumati al Whisky


I secondi Piatti...

Trancio di Ombrina, Crema di Carota e Verza alle Uvette


Tonno panato agli Aromi con piccola Caponata alla Siciliana


Rollata di Coniglio in Porchetta con Fagiolini al Basilico e Pistacchi


Filetto di Maialino in camicia, purea di

Patate e Cannella con Puntarelle piastrate


...per la Carne abbiamo stappato un Pinot Nero, il Blauburgunder delle Cantine KALTERN,

e per il Pesce abbiamo assaggiato un Pinot Grigio - Ramato, Azienda Agricola ZENI


Prima di passare ai Dolci, vogliamo ricordarvi che in questo ristorante potrete

gustare i prodotti del    Salumificio d'Antraccoli - Artigiani del Gusto

quindi si parlava di dolci...

La nostra versione del Cheesecake


Flan al Cioccolato fondente con Crema al Rhum


Millefoglie di Pistacchi


Bavarese al Cioccolato bianco con Crema di Castagne... e il suo Sablet


Il locale è gradevole e caldo, la conduzione rilassata e familiare riesce a creare

quel giusto clima che serve per trascorrere due ore senza pensieri allontanando

ogni tensione. Massimo è anima corpo e mente del locale, abbraccia la clientela

quasi fisicamente, la prende per mano dal saluto di benvenuto fino al conto finale.

Trovando terreno fertile (com’è stato con noi), si siede al tavolo dei clienti e

consiglia i propri piatti ascoltando le esigenze e le voglie di ognuno di voi.

Ci racconta le molte esperienze fatte in diversi locali, sicuramente la maggior

parte , costruttive da ricordare con piacere, alcune meno belle da dimenticare.

Oggi però è qui davanti a noi  che amiamo godere del "presente", quindi come

nostra abitudine, vivremo il Casta d'uva e il Massimo che abbiamo conosciuto, stasera.

In bocca al lupo per tutto.


Casta d'uva

Via Romana 10, Turchetto - LU

CLICCA sul numero per chiamare

0583276496

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

2 commenti

  1. Pingback:Ristorante La Cucina Degli Angeli – cucina

  2. Pingback:Salotto del vino e del verde 2019 - Montecarlo - Mangiare a manovella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *