BRAC – Libreria d’Arte contemporanea

Mangiare è una necessità, mangiare intelligentemente...  è un'arte.
( L. Rochefoucoult )

È proprio quello che ho pensato, quando, cercando in rete un nuovo

Continua a leggere..

Caffè Biscotteria SANTA ZITA – Lucca

Caffè Biscotteria Santa Zita 

❃                ❃               ❃

 

Piacere, emozione e benessere, è ciò che si prova seduti ad un tavolo di questo

Caffè, siamo in uno dei tanti angoli magici di Lucca, Piazza San Frediano.

 Guardando il mosaico sulla facciata della Basilica in fondo alla Piazza, si resta incantati.

Un luogo speciale, insomma.

Più precisamente mi trovo al “ Caffè Santa Zita – Biscotteria in Lucca”.

Caffè Biscotteria Santa Zita, Lucca, Mangiare a manovella

Il locale ha aperto i battenti non da molto, e pure non essendo datato, la tradizione

e lo stile Vittoriano vengono riproposti fedelmente grazie al prezioso lavoro di

falegnami della zona. Il menù ha una bella offerta, ideale per la colazione, oppure,

vista la varietà a disposizione, per un Thè o un Infuso.Caffè Biscotteria Santa Zita, Lucca, Mangiare a manovella

Caffè Biscotteria Santa Zita, Lucca, Mangiare a manovella

Noi, vista l’ora, per uno spuntino veloce. Numerosa è la proposta di Schiacciatine e Salati vari.

Molta curiosità per gli originali “CIBARATTOLI”, direttamente dal laboratorio SATURA”

di Cristiano Tomei Chef.

Caffè Biscotteria Santa Zita, Lucca, Mangiare a manovella

Questa volta, abbiamo optato per Centrifugati di Frutta e

Schiacciatine con ripieni diversi.

Caffè Biscotteria Santa Zita, Lucca, Mangiare a manovellaCaffè Biscotteria Santa Zita, Lucca, Mangiare a manovella

Caffè Biscotteria Santa Zita, Lucca, Mangiare a manovellaCaffè Biscotteria Santa Zita, Lucca, Mangiare a manovellaCaffè Biscotteria Santa Zita, Lucca, Mangiare a manovella

Parliamo, mangiamo, e ci godiamo un pò questa aria retrò,  per una decina di minuti ci

sentiamo un pò protagonisti di un film in bianco e nero. Vogliamo assolutamente tornare

per l’Aperitivo. Massimo Picchi ,il Barman, ha coniato “ lo Zitino “, un drink contenente

un antico liquore della zona, “ La Biadina di Tista “, magari accompagnata da un vassoio

con incantevoli ciottolini ripieni di arachidi, patatine, cetrioli, capperi, ecc. ecc.

Caffè Biscotteria Santa Zita, Lucca, Mangiare a manovella

e cosi, curiosando, scopro il vero "tesoro",  la pietra filosofale del Caffè Santa Zita.

“ IL MIRACOLO n° 1 “.

Sono un vero e proprio prodigio per palato e vista i Biscotti  alle verdure prodotti da

Sandra Bianchi ( nota pasticciera Lucchese ). Questa ricetta, nasce per trasferire tutto

il tradizionale sapore della “ Torta agli erbi “ in un biscotto davvero speciale.

L'arredamento ed i particolari trasmettono passione, calore e ricerca del buon gusto.

E’ ora di proseguire la nostra giornata. Paghiamo, e non usciamo dal Caffè senza

i decantati MIRACOLI... non si sa mai, una Grazia Ricevuta... fa sempre comodo!

Caffè Biscotteria Santa Zita

Piazza San Frediano 4 - LUCCA

Risultati immagini per icona telefono 0583080155


 

Osteria dal Nacchero – Firenze

Firenze, zona Sud, lontano dai soliti circuiti... siamo fuori

per lavoro ma l’orologio segna l’una in punto. 

  Niccolò... "e ora noi dove andiamo a pranzo?"  

Tranquilli ragazzi... cascate bene... qui vicino c’è “ IL NACCHERO ”.

Salutiamo i nostri colleghi e iniziamo così la nostra Manovellata.

Appena varchiamo la soglia non abbiamo alcun dubbio di essere nel posto giusto.

Luci soffuse tavoli di marmo, trecce d’aglio appese e un immancabile affettatrice

dietro al bancone... insomma, il classico ambiente rustico di una Trattoria tipica Fiorentina.

Ci mettiamo a sedere e la cameriera ci porta subito il menù. Si vede che è un

osteria dalla dinamicità del personale, abituato a soddisfare la clientela veloce del “ pranzo “.  

I piatti sono quelli tipici della tradizione Toscana e noi per

non contrastare questa filosofia, iniziamo con:

Crostini di Fegatini, Pomodorini  e Polenta Fritta con Funghi ( una delle mie passioni )

Chiediamo acqua e vino rosso della casa. Tra un boccone e l’altro ci accorgiamo che

la clientela è soprattutto Fiorentina, come ci conferma anche la cameriera.

Gli “ stranieri” vengono per la cena.

Il menù è molto ricco, i piatti sono tanti,

preparati con prodotti locali, si mangia e si respira veramente

la cultura gastronomica Toscana, le vecchie maniere, in un ambiente familiare.

Arrivano gli altri piatti. Sandro si butta su un bel piatto di

Penne strascicate

Io, reduce da troppe “Manovellate” scelgo

Orecchiette con Zucchine e Ricotta fresca

La pasta in questo locale è rigorosamente Pasta de Cecco.

Faccio un regalo al  marito aggiungendo pezzi d'autore

alla sua collezione, etichette da bagno e affini.

Chiudiamo la nostra visita con un Cheese Cake ai Frutti di bosco ( solo per Sandro ).

Due chiacchiere con il personale che ci racconta che

sono aperti da circa 10 anni,  e per finire il Caffè.

Così usciamo, soddisfatti e a pancia piena,

pronti per continuare il nostro lavoro.

“ O Naccherini !!!  Ve lo consiglio, andateci!

 

Osteria del Nacchero

Piazza Gavinana 4 - FIRENZE 

 Risultati immagini per  piccola icona verde telefono

  0556587058