SATURA – Lucca

IMG_6773E’ possibile concepire un osteria  dentro un capannone industriale,  

dove prima c’era una fabbrica di ceramica?

A Lucca ci sono riusciti. Hanno fatto di più.

Sfruttando l’enorme spazio a disposizione è stato creato un vero e proprio punto d’incontro.

 Dislocati lateralmente intorno alla sala ci sono i banchi  con  svariate eccellenze locali,

che vanno dalla macelleria, alla pasticceria, conserve, frutta,  verdura, salumi e formaggi,

in vendita anche pentole e utensili vari.

mangiare a manovella,ristorante,osteria ,satura,Lucca,ex fabbrica,

Insomma,  un vero e proprio mercato che dalle 10 la mattina si anima fino a tarda sera.

Siamo arrivati per cena. L’entrata è già un programma.

Parcheggio fuori della fabbrica, che più che andare a cena l'impressione è quella di entrare al lavoro.

Entrata con pedana industriale e di fronte a noi il SATURA.

mangiare a manovella,ristorante,osteria ,satura, Lucca,ex fabbrica,

mangiare a manovella,ristorante,osteria ,satura, Lucca,ex fabbrica,

mangiare a manovella,ristorante,osteria ,satura, Lucca,ex fabbrica,

C’erano pochi tavoli ma era molto presto e inizio settimana.

Una volta ordinato abbiamo buttato un occhio al locale.

Pareti rivestite con carta da parati fantasia anni 70.

Illuminazione con plafoniere a neon in perfetto stile industriale.

Mobilio vintage con inserimenti di modernariato e design 70-80.

Molto carine le tovagliette sottopiatto fatte con i torcioni da cucina.

mangiare a manovella,ristorante,osteria ,satura, Lucca,ex fabbrica,

mangiare a manovella,ristorante,osteria ,satura, Lucca,ex fabbrica,

mangiare a manovella,ristorante,osteria ,satura, Lucca,ex fabbrica,

mangiare a manovella,ristorante,osteria ,satura, Lucca,ex fabbrica,

mangiare a manovella,ristorante,osteria ,satura, Lucca,ex fabbrica,

mangiare a manovella,ristorante,osteria ,satura, Lucca,ex fabbrica,

mangiare a manovella,ristorante,osteria ,satura, Lucca,ex fabbrica,

mangiare a manovella,ristorante,osteria ,satura, Lucca,ex fabbrica,

Esplicata la pratica: E' possibile avere un piatto di pasta in bianco per il bambino?

Comincia la cena. Apprezzatissima l’intenzione da parte dello chef di usare prodotti freschi,

reperiti in giornata e comunque pensati e cucinati sul momento

con quello che offre la cucina. 

Acciughe fritte con anelli di cipolla . . . BOOM!! 

mangiare a manovella,ristorante,osteria ,satura, Lucca,ex fabbrica,

Uova al tegamino con bottarga grattugiata. . .WOW !! 

mangiare a manovella,ristorante,osteria ,satura, Lucca,ex fabbrica,

Poi non mi ricordo se polpette o baccalà in umido, fittata di verdure.

Tutto abbondante e squisito,

 accompagnato da un rosso “CASA E CHIESA“

della Tenuta  Lenzini, 100% Merlot in purezza che mi ha stupito per la varietà di profumi.

mangiare a manovella,ristorante,osteria ,satura, Lucca,ex fabbrica,tenuta lenzini.casa e chiesa

  Per finire quest’ottima bottiglia ho chiesto se gentilmente potevano portarci

dei piccoli Assaggi di formaggio, giusto così. . . per finire il vino

( avevo puntato la vetrina dei formaggi tutta la sera ). 

Altro che assaggi. . . mi  hanno portato un piatto di formaggio con una decina di varietà,

dal più fresco al più stagionato, corredato da miele e confetture

per gli abbinamenti, sarebbe bastato  per tre persone.

mangiare a manovella,ristorante,osteria ,satura, Lucca,ex fabbrica,formaggio

mangiare a manovella,ristorante,osteria ,satura, Lucca,ex fabbrica,

 Poi dolci, Gelato per Gino, Biscotti, Liquorino, Caffè . . . e conto.

Niente recensioni e prezzi , come di consueto ci limitiamo a

condividere emozionalmente la serata con voi. 

Siamo stati benissimo, sotto tutti i punti di vista. 

mangiare a manovella,ristorante,osteria ,satura, Lucca,ex fabbrica,Sandro verdiani

 SATURA  

 Via Nazario Sauro, 513  LUCCA (LU)

Risultati immagini per icona telefono

058348182

 

 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Un commento

  1. ci piace parecchio! mi hai fatto proprio venire voglia di andarci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *